mercoledì 13 marzo 2013
13
mar
Stampa veloce
crea pdf di questa news
HABEMUS PAPAM!
Papa Francesco succede a Benedetto XVI
Roma 13 Marzo 2013E' Jorge Mario Bergoglio il nuovo Papa. E' stato eletto oggi, al quinto scrutinio del Conclave iniziato ieri pomeriggio. La fumata bianca, che tradizionalmente annuncia l'elezione del nuovo Pontefice, è arrivata alle 19,04.
Bergoglio,76 anni, cardinale di Buenos Aires, ha scelto il nome di Francesco. Ad ufficializzare l'elezione di Bergoglio è stato il cardinale "Protodiacono" Jean Louis Perre Tauran, attuale capo dicastero per il Dialogo interreligioso.
Bergoglio succede a Joseph Ratzinger, Benedetto XVI, che aveva rinunciato al Ministero Petrino lo scorso 28 febbraio.
venerdì 08 febbraio 2013
08
feb
Stampa veloce
crea pdf di questa news
Oggi 8 febbraio 2013 alle ore 12,00 nei saloni del Palazzo Arcivescovile di Monreale, dopo la recita dell'Angelus, alla presenza di S. Ecc.za Mons. Salvatore Di Cristina, da oggi Amministratore Apostolico della nostra Arcidiocesi, di numerosi sacerdoti, seminaristi, Autorità cittadine, membri della Curia e di tanti fedeli convenuti per l'occasione, è stato dato l'annuncio ufficiale che S.S. Benedetto XVI ha eletto S. Ecc.za Rev.ma Mons. Michele Pennisi a nuovo Arcivescovo di Monreale. Il Vicario Generale della Diocesi Mons. Antonino Dolce ha quindi ringraziato S.E. Mons. Di Cristina il quale ha letto il messaggio del nuovo Arcivescovo alla Chiesa di Monreale. L'ingresso in Diocesi e l'immissione canonica avverrà
lunedì 04 febbraio 2013
04
feb
Stampa veloce
crea pdf di questa news
Solennità di San Castrense - Lunedì 11 Febbraio 2013
Patrono di Monreale e dell'Arcidiocesi
San Castrense, Vescovo di Cartagine (Africa) vissuto intorno al V secolo d. C., è ricordato nel “calendario marmoreo” di Napoli anche se molto poco si sa di lui. Durante la persecuzione dei Vandali guidati da Genserico (390-477), insieme ad altri sacerdoti e fedeli, fu imbarcato su una vecchia nave priva di timone, di antenne e di cavi con lo scopo di farlo annegare. Sbarcato miracolosamente in Campania il 10 maggio, iniziò lì a svolgere il suo apostolato. E’ incerto se sia stato Vescovo di Castel Volturno o di Sessa Aurunca, guidò comunque con amore e con zelo i fedeli della sua città. I biografi riportano due guarigioni da lui compiute durante la vita: la liberazione di un uomo posseduto dal demonio e il salvataggio di una nave carica di persone (entrambi gli episodi sono raffigurati in due pannelli musivi della Cattedrale di Monreale). Muore sul finire del V secolo d. C. “in mezzo al suo popolo, dopo aver celebrato i misteri ed essere disceso da sé nella sepoltura” e viene subito venerato dal popolo in tutta la Campania ed in molti altri paesi.

Fu ritenuto martire perché raffigurato in alcune pitture, scoperte intorno al 1881 in una grotta a Calvi (Caserta) e risalenti al VII secolo, insieme al martire Prisco.
L'Arcivescovo di Capua, Alfano, che dovette accompagnare la principessa Giovanna, figlia di Re Enrico II d'Inghilterra e sorella di Riccardo "Cuor di leone", a Palermo, portò come dono di nozze al Re Guglielmo II, il corpo di San Castrense senza la testa che è rimasta a Capua (cfr. F. Testa, Vita di Guglielmo II, Palermo 1770).
domenica 27 gennaio 2013
27
gen
Stampa veloce
crea pdf di questa news
XVII Giornata della Vita Consacrata
Solennità della Presentazione di Gesù al tempio
Grati al Signore per il Dono di Grazia ricevuto nel Battesimo, nel Sacerdozio e nella Vita Consacrata, i “Fratelli Missionari della Misericordia” di Carini, partecipano con grande gioia che Sabato 2 Febbraio p.v. nella Chiesa Cattedrale di Monreale alle ore 17.00 pronunceranno i Voti Perpetui:
• p. Chinnici Francesco Paolo (p. Davide),
• p. Ciavarri Domenico (p. Mimmo),
• p. Pizzo Pietro (p. Piergiorgio),
• p. Taormina Filippo.
Hanno scelto la Solennità della Presentazione di Gesù al Tempio, conosciuta col nome di Candelora, perché per volontà del Papa Giovanni Paolo II° nel 1997 è diventata “Giornata mondiale per la Vita Consacrata”.

Quest’anno ricorre la XVII giornata e con i Voti Perpetui essi desiderano manifestare pubblicamente quanto il Signore compie nella loro vita e nella Chiesa chiamandoli a vivere in maniera speciale i Consigli Evangelici di Povertà, Castità ed Obbedienza.
mercoledì 23 gennaio 2013
23
gen
Stampa veloce
crea pdf di questa news
XII Anniversario Ordinazione Episcopale Arcivescovo
Basilica Cattedrale 26 Gennaio 2013
"Christi Gregi Deserviens" è il motto scelto da S. Ecc.za Rev.ma Mons. Salvatore di Cristina per il suo servizio Episcopale iniziato come Vescovo Ausiliare di Palermo il 26 Gennaio 2001, giorno della sua Ordinazione.
Dal 2 Ottobre 2006 come Amministratore Apostolico, in seguito alla prematura scomparsa di S. Ecc.za Mons. Cataldo Naro, e dal 23 Dicembre dello stesso anno, giorno d'inizio del suo ministero pastorale, egli è alla guida della nostra Arcidiocesi.
Vai a pagina  Precedente1 2 3 ... 12 13 14 Successivo